7
Durata
8
Ospiti
6+
Età
Cagliari, Sardegna
Luogo

Un' emozionante crociera in barca a vela a contatto con la natura della Sardegna, in cui ammirare tutte le le tonalità di azzurro del mare e la vegetazione di coste e isole. Oltre a fare bagni e nuotate nelle acque limpide e odorare i profumi della Sardegna, potrete approfittare della cucina di bordo per gustarne anche i sapori tipici. Una vacanza all'insegna del relax e della vela. Lo skipper Eugenio, la hostess Paola, con un’esperienza ventennale di navigazioni in Mediterraneo, Oceano Atlantico e Caraibi, penseranno a tutto quanto necessario per farvi sentire come in barca vostra! Senza tralasciare la possibilità di farvi partecipare alle manovre seguendo le lezioni di scuola di vela che durante la navigazione lo skipper avrà il piacere di tenere per chi lo desidera.

STILE RELAX, SAILING, SCUOLA VELA, SARDEGNA, ITALIA
IMBARCO/SBARCO Cagliari, Sardegna
ORARIO DI PARTENZA Check-in dalle ore 18:00 del Sabato Check-out entro le ore 08:00 del Sabato successivo
SERVIZI INCLUSI
Assistenza viaggio Sistemazione in cabina doppia
Skipper Tender con motore fuoribordo
Hostess/cuoca Trattamento "pensione completa"
Lenzuola Assicurazione AXA sanitaria e bagaglio 10€
Pulizie finali
SERVIZI NON INCLUSI
Trasferimento da/per Cagliari Carburante
Alcolici Ormeggi
Cassa comune (cambusa già a bordo e spese varie): 190€
PREZZI

Da 700€ (in giugno e settembre) a 900€ (in agosto) a persona per sistemazione in cabina doppia con bagno privato.

Richiedi gli sconti early booking, last minute e per il noleggio dell’intera barca.

 

Informazioni aggiuntive

Servizi inclusi Skipper, Assistenza viaggio, Pulizie finali, Assicurazione sanitaria e bagaglio, Lenzuola, Tender con motore fuoribordo, Hostess, Sistemazione in cabina doppia, Pensione completa
Classe Premium
Come arrivare AEREO: Aeroporto Cagliari-Elmas (CAG)

SUN ODISSEY 51 Performance

Barca a vela modello Jeanneau Sun Odyssey 51 Performance, armata a sloop-cutter: è stata progettata dal noto yacht designer Bruce Farr e si distingue per la sua eleganza, comfort, affidabilità e velocità. Dal 2006 ad oggi sono stati effettuati periodicamente numerosi ed importanti refitting predisponendola per le grandi navigazioni e la scuola di vela, così da garantire ai nostri ospiti il più alto livello di qualità e sicurezza. 

Elementi importanti per una barca che continuano a mantenere efficiente grazie alla continua e periodica manutenzione che Eugenio e Paola non mancano di effettuare. Questo modello di barca è considerato dagli esperti del settore uno dei più comodi e performanti, costruito con una qualità superiore alla media.

SCHEDA TECNICA:

Tipo: Barca a vela: SUN ODYSSEY 51 Performance
Anno: 2014 total refit
Lunghezza: 16.00 m
Posti letto: 10 (8+2)
Cabine: 5 doppie
WC / Doccia: 4
Larghezza: 4.80 m
Pescaggio: 2.15 m
Dislocamento: 9.600 kg
Potenza motore: 110 CV
Serbatoio carburante: 500 lt
Serbatoio acqua: 1.000 lt

  

 

  

BeBlue si riserva la facoltà di sostituire l’imbarcazione presentata a catalogo, o fuori catalogo, con un’altra di classe e qualità similari.

1

Day 1: Check-in

Potrete imbarcare il sabato pomeriggio dalle 19.00 in poi o lasciare le borse in barca e in base all'orario del vostro arrivo e raggiungere la spiaggia del Poetto per tuffarvi già nell'azzurro del mare, oppure dedicarvi ad una visita della fantastica città di Cagliari.

In serata, dopo aver preso posto nella vostra cabina, avrete l’opportunità di conoscere meglio l'equipaggio durante la cena in uno dei numerosi ristoranti di Cagliari, prima di concludere la serata in uno dei numerosi bar della città sarda.

2

Day 2

La domenica mattina dopo la colazione a bordo si lasceranno gli ormeggi dal Marina di imbarco, pronti ad issare le vele per fare rotta verso Ovest. Dopo un paio d’ore di navigazione lungo costa raggiungeremo la baia di Capo di Pula. E proprio sotto la torre spagnola getteremo l’ancora, e qui il primo bagno della settimana. Il primo pranzo a bordo. Il pomeriggio si riparte; ancora un paio di ore di navigazione lungo costa, sfilando la spiaggia di Chia, doppiando Capo Spartivento con il suo imponente faro, e qui troveremo  una  insenatura dai colori forti: sfumature di acqua azzurra, blu e una spiaggia dalla spiaggia bianca con tanto di baretto per l’aperitivo della sera . In base al vento potremo scegliere di ancorare a Porto Malfatano oppure all’isola di Tuaredda.


3

Day 3

Il primo risveglio in baia. Fatta colazione si riprende la navigazione sempre più a Ovest: anche qui l’imbarazzo della scelta per ancorare: Piscinni, l’Isola Rossa, Porto Zafferano. Doppieremo Capo Teulada e potremmo decidere di fermarci a Porto Pino. Naturalmente la scelta dell’ormeggio è sempre vincolata dalla direzione del vento.


4

Day 4

E' già martedì potremmo decidere di raggiungere l’Isola di San Pietro. Doppieremo cosi Capo Sperone, l’Isola di Sant Antioco, per raggiungere Capo Colonna, la baia a Sud di San Pietro dove ci immergeremo in un bagno di acque limpide e azzurre  prima del pranzo. Nel pomeriggio, dopo una bella navigata di bolina entreremo nel porticciolo di Carloforte, caratteristica cittadina dell’isola che merita una visita. La cena sarà in una trattoria locale per degustare la tipica cucina dell’isola dai sapori Sardi e Genovesi, dato che le origini dei suoi abitanti sono genovesi, cosi pure il dialetto parlato qui.


5

Day 5

La mattina del mercoledì, dopo colazione a bordo, si liberano gli ormeggi per fare rotta verso Cagliari. Naturalmente oggi andremo ad ancorare nelle baie che ancora non avremo scelto all’andata. Cosi avrete la possibilità di vedere molte delle numerosissime  rade che questo tratto di costa Sud Ovest della Sardegna offre agli appassionati di barca a vela.


6

Day 6

Si salpa di buonora per tornare verso est facendo rotta su Cagliari e gettare l’ancora in una delle nuemrose baie che punteggiano la Sardegna meridionale. Qui ti attendono acque cristalline e fondali sabbiosi dove potrete godere di paesaggi meravigliosi...


7

Day 7

L’ultimo giorno della vostra vacanza in barca a vela lo gusterete navigando dapprima verso Capo di Pula, dove faremo sosta per l’ultimo pranzo a bordo, gli ultimi bagni in mare Sardo. E per chi lo desiderasse la possibilità di visitare i resti ben conservati della cittadina Punica, Fenicia Romana di Nora. Resti che scendono fino al di sotto del livello del mare, testimonianza dell’aumento del livello dell’acqua. Nel pomeriggio la navigazione riprenderà per raggiungere il Marina a Cagliari. La sera, l’ultima cena a bordo con tanto di scambi di indirizzi mail e numeri di cellulari.

Lo sbarco è previsto la mattina successiva entro le 08:00.

Check-out

L’itinerario potrà subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche, di sicurezza e alle valutazioni tecniche del Comandante dell’imbarcazione. Questo programma è da intendersi come indicativo e non vincolante.