7
Durata
8
Ospiti
12+
Età
Zara, Croazia
Luogo

Salperemo dal Marina di Sukosan per fare rotta sud tra le splendide isole della Croazia centrale, le più esterne e selvagge, dove solo una barca a vela può arrivare e farvi vivere una rilassante vacanza all’insegna della natura e del relax. Esperti skipper della zona vi faranno pernottare in piccole baie dall’acqua cristallina e in piccoli e organizzati marina tra le più belle isole delle Incoronate. Salpa alla scoperta di questo angola di Croazia.

STILE RELAX, SAILING, CROAZIA, INCORONATE
PARTENZA/RITORNO Marina Sukosan , Zara - Croazia
ORARIO DI PARTENZA

Check-in alle 16:00 di Sabato - Check out alle 10:00 del Sabato seguente

SERVIZI INCLUSI
Assistenza viaggio Sistemazione in cabina doppia
Skipper italiano Tender con motore fuoribordo
Pulizie finali

Lenzuola e asciugamani

SERVIZI NON INCLUSI
Cambusa Transfer da/per il Marina d’imbarco
Porti Tassa di soggiorno (da pagare in loco)

Carburante

Assicurazione viaggio (su richiesta)

Cene a terra (eventuali)

Assicurazione annullamento (su richiesta)

 
PREZZI

Giugno: 540€ a settimana per persona con sistemazione in cabina doppia.

Luglio: 590€ a settimana per pesona con sistemazione in cabina doppia.

Agosto: 640€ a settimana per pesona con sistemazione in cabina doppia.

Richiedi i prezzi early booking, last minute e per l'intera imbarcazione.

BEBLUE PARTNER

Questa crociera viene interamente organizzata da uno skipper partner di BeBlue che avrà la responsabilità organizzativa e sarà il vostro referente in loco.

 

Informazioni aggiuntive

Servizi inclusi Skipper, Assistenza viaggio, Pulizie finali, Tender con motore fuoribordo, Lenzuola e asciugamani, Sistemazione in cabina doppia
Lingua Italiano e inglese. Tour con equipaggio italiano.
Classe Basic
Come arrivare AEREO: Aeroporto Internazionale di Zara (ZAD), TRAGHETTO: Terminal Traghetti Zara
Prodotto ID 270

1

Day 1: Check-in

Imbarco previsto alle 18.00 presso il Marina di Sukosan, dopo  quattro chiacchiere per conoscere lo skipper e il resto dell'equipaggio ognuno  si sistema nella propria cabina.

Andremo a completare la cambusa al market, anche se siamo italiani e la pasta non mancherà di sicuro a bordo, possiamo imbarcare qualche specialità locale, il famoso prosciutto dalmata, la squisita carne, e una buona quantità di birra Karlovacko. La sera, possiamo cenare in barca o cominciare a gustare qualche specialità locale da Bepo, ristorantino appena fuori il marina, dove si mangia bene e si spende poco. Dopo cena ancora quattro chiacchiere in pozzetto, magari accompagnate da un po' di Pelinkovac e poi tutti a dormire.

2

Day 2

Subito dopo colazione si mollano gli ormeggi. Lasciamo la terra ferma alle nostre spalle e puntiamo la prua verso ovest per passare sotto il  ponte che unisce le isole di Pasman e Ugljan. Appena passati si staglia davanti a noi l’arcipelago più numeroso del mediterraneo, con la sua infinità di baie, ridossi e acque cristalline. Ma adesso dobbiamo proprio cominciare ad “assaggiare” un po' di tutto questo e allora ci ancoreremo nella baia di Vodenjak nell’isola di Iz. La macchia mediterranea si staglia su un fondale limpido e una volta entrati in acqua è davvero difficile uscirne. Passeremo qui qualche ora, esplorando magari con il sup le calette che la circondano. Dopo un gustoso pranzo e un po' di relax, isseremo le vele fino all’isola di Zut. In serata cercheremo un buon posto per passare la notte nella baia di Pinizel. Saremo già molto lontani dalla costa e con un po' di fortuna, tramontato il sole, potremo vedere un cielo stellato come pochi.

3

Day 3

Al mattino ognuno inizia la giornata come vuole, chi con un bagno rinfrescante, chi subito con una bella colazione, e chi semplicemente godendosi la tranquillità della baia. Con calma salperemo verso lo stretto di Katina circumnavigando l’isola omonima, e poi prua a sud est, direzione Incoronate: ce ne accorgeremo subito perché il paesaggio cambia aspetto. La macchia mediterranea scompare sostituita dal tipico paesaggio lunare che distingue queste isole uniche in tutto il mediterraneo. Dopo un po' di navigazione a vela arriveremo nella baia a sud dell’isola di Zornik, una zona di basso fondale sabbioso dove si può apprezzare la limpidezza dell’acqua: nel pomeriggio faremo rotta in direzione Vrulje, forse una delle più belle baie di tutte le Incoronate. Qui passeremo la serata e la notte con la possibilità di scendere a terra per la cena per gustare degli ottimi scampi  e calamari nel ristorantino della baia.

4

Day 4

Svegliati nel silenzio della baia, e dopo aver fatto colazione, isseremo le vele con rotta  sud est. Oggi ci dedicheremo all'esplorazione dei tipici faraglioni delle Incoronate: così particolari perché queste isole sono letteralmente emerse dal mare millenni fa, tanto da meritarsi il soprannome di dolomiti. Sosteremo a fare il bagno nella baia di Lojena: i più temerari potranno, in una ventina di minuti,  “scalare” l’isola di Levrnaka, dalla cui cima si possono ammirare tutte queste isole meravigliose e scattare foto indimenticabili. Nel pomeriggio rotta verso il marina di Piskera, dove potremo rifornirci di acqua e di qualche genere alimentare.

5

Day 5

Lasceremo il marina di buonora, alzando le vele con prua Nordovest. Più tardi andremo alla fonda vicino all’sola di Katina, ultima propaggine delle Incoronate, per goderci ancora un po' questo paesaggio così particolare. Bagni, relax ed esplorazioni con il sup o con il tender, e poi un bel pranzetto magari accompagnato con della fresca birra Karlovacko. Nel pomeriggio ci dirigeremo verso la baia di Zut, dove la sera sarà possibile scendere a terra e con una passeggiata di circa mezzora, salire sulla collina e ammirare il calare del sole godendoci la vista di tutta l’isola lunga e delle Incoronate.  Nelle serate più terse c’è una visibilità di 100 chilometri!

6

Day 6

Anche oggi rotta Nord ovest nel canale fra l’Isola lunga e L’isola di Pasman, qui c’è spesso una bella brezza e si potrà fare una bella veleggiata, magari con un po' di fortuna vedremo i delfini che in questa zona spesso accompagnano le barche per qualche miglio per giocare con la prua. Se il vento ci accompagna possiamo arrivare a Brbjni, una delle baie più belle dell’isola lunga, e anche una delle più ridossate. La sera si può scendere a terra e gustare da “Antonio” il suo filetto speciale o  raznici e cevapcici, tipico imperdibile piatto di carne croato.

7

Day 7

E già venerdì e comincia il nostro avvicinamento a Zara, ma prima faremo un bel bagno in una delle baie dell’isola di Rava e ormeggeremo a Sali, tipico paesino un tempo dedito alla pesca oggi un bel centro turistico che però conserva quel carattere essenziale che contraddistingue tutti i paesi croati. Qui potrete anche acquistare  qualche souvenir e fare due passi nel porticciolo. In serata reintreremo al Marina e poi in 10 minuti di macchina andremo a Zara per ammirare il centro con i suoi resti romani e il suo famoso organo alimentato dalle onde del mare.

Sbarco previsto sabato mattina alle 10:00.

Check-out

L’itinerario potrà subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche, di sicurezza e alle valutazioni tecniche del Comandante dell’imbarcazione. Questo programma è da intendersi come indicativo e non vincolante.

CLASSE: BASIC - OCEANIS 411 

Scheda tecnica:

Tipologia Monoscafo a vela classe Basic
Modello Oceanis 411 Clipper
Anno 2003
Lunghezza 11.70 m
Larghezza 3.98 m
Superficie velica 83 mq
Cabine 3 matrimoniali + 1 castello
Posti letto 8 + 1 equipaggio
WC/Doccia 2

BeBlue si riserva la facoltà di sostituire l’imbarcazione presentata a catalogo, o fuori catalogo, con un’altra di classe e qualità similari.