7
Durata
16
Ospiti
12+
Età
26 mt
Lunghezza

Lasciati cullare dai dolci movimenti di un caicco dotato di ogni comfort per scoprire le acque cristalline dell'arcipelago più bello d'Italia: le isole Eolie. Tra Vulcano,  Panarea, Salina, Lipari e il maestoso Stromboli, le emozioni saranno infinite, visitando spiagge bianche incontaminate, baie uniche e incantevoli e luoghi ricchi di mistero e con una storia affascinante. Quindi sali a bordo, il comandante e l'equipaggio ti faranno scoprire la magia del mistico arcipelago siciliano: una vacanza rilassante ed emozionante al tempo stesso.

SERVIZI INCLUSI
  • Assistenza viaggio e gestione pratica
  • Assicurazione viaggio AXA
  • Sistemazione in cabina doppia
  • Skipper
  • Cuoco
  • Hostess
  • Pulizie finali
  • Carburante
  • Tender con motore fuoribordo
  • Porti e boe
  • Attrezzatura da snorkeling
PREZZI

Da 950€ (bassa stagione) a 1.350€ (agosto) a persona per sistemazione in cabina doppia o tripla con bagno privato e A/C.

A scelta: Trattamento mezza pensione: 250 a persona oppure trattamento pensione completa: 350 € a persona (3 cene escluse).

 

Informazioni aggiuntive

Lingua Italiano e inglese. Tour con equipaggio italiano.
Classe Caicco
Come arrivare AEREO: Aeroporto Internazionale Catania (CTA), AEREO: Aeroporto Internazionale Palermo (PMO)
Prodotto ID 385

CLASSE: CAICCO di 26 metri

Splendido caicco di 26 metri, costruito interamente in mogano, è dotato di 8 cabine matrimoniali, tre  delle quali con possibilità di 3° letto, per un massimo di 16 ospiti, tutte con bagno privato e box doccia. Inoltre sono presenti anche due cabine per l’equipaggio

Scheda tecnica:

Tipologia Caicco
Modello Caicco di 26 metri
Anno 2007
Lunghezza 26 m
Larghezza 7 m
Superficie velica 280 mq
Cabine 8 matrimoniali (trasformabili in triple) + 2 equipaggio
Posti letto 16 + 3 equipaggio
WC/Doccia 8 + 3 equipaggio
Extra Aria condizionata, generatore, radio, attrezzatura per snorkeling e pesca

CLASSE: CAICCO di 21 metri

Splendido caicco di 21 metri, costruito interamente in mogano, è dotato di 2 cabine suite una di pura e una di poppa, con possibilità di 3° letto, e due cabine centrali per un massimo di 12 ospiti, tutte con bagno privato e box doccia. Inoltre sono presenti anche le cabine per l’equipaggio.

Scheda tecnica:

Tipologia Caicco
Modello Caicco di 21 metri
Anno 2007
Lunghezza 21 m
Larghezza 5,6 m
Superficie velica 280 mq
Cabine 2 cabine suite (trasformabili in triple) + 2 cabine centrali
Posti letto 12 + 3 equipaggio
WC/Doccia 4 +1 equipaggio
Extra Generatore, Aria condizionata


caicco_4.jpg

caicco_5.jpg

caicco_2.jpg

caicco.jpg

caicco_3.jpg

BeBlue si riserva la facoltà di sostituire l'imbarcazione presentata a catalogo, o fuori catalogo, con un'altra di classe e qualità similari.

[contact-form-7 id="1315" title="Modulo contatti Tour"]

L'equipaggio e BeBlue sono a tua disposizione per personalizzare la tua vacanza in base a ciò che desideri.

1

Day 1 - Check-in:

Imbarco dalle ore 18:00, con un veloce briefing informativo, sistemazione nelle cabine e un simpatico briefing per conoscerci meglio.

Partiamo dunque verso l'isola di Vulcano, costeggiando capo Milazzo, lingua di terra caratterizzata da borghi marinari e “edifici” medioevali. Superiamo il capo, affrontiamo l'arcipelago eoliano e ammiriamo il primo tramonto della settimana, dietro le isole di Filicudi ed Alicudi. Gettiamo l'ancora dinnanzi ad una caratteristica spiaggia di sabbia di origine vulcanica dall’inconfondibile colore nero, con la possibilità di fare il primo tuffo, immergendosi nel mare blu, illuminato dalle luci subacquee.


2

Day 2

Dopo una ricca colazione salpiamo diretti verso l’isola di Panarea con la prima sosta a lisca bianca, dove potrete fare un bagno tra i soffioni sulfurei. Pranziamo e procediamo verso l’isola di Stromboli. A questo punto starà a noi decidere se visitare semplicemente il paese o se effettuare l’ascesa al cratere. Al tramonto potremo invece effettuare una magica navigazione notturna per osservare la sciara di fuoco dal mare, con successivo rientro a Stromboli.


3

Day 3

Il mattino seguente dunque faremo rotta verso Panarea, precisamente verso lo scoglio di Basiluzzo, dove i colori accesi del mare luccicante vi lasceranno senza fiato. Una breve sosta per un paio di tuffi e una nuotata, e siamo pronti per pranzare. Nel pomeriggio navigheremo verso la baia Milazzese per l’escursione al villaggio preistorico di cala Junco; la sera sosteremo in rada vicino il porto dell’isola.


4

Day 4

Leviamo l' ancora e ci dirigiamo verso l’isola di Salina, dove ci divertiremo con qualche tuffo in acqua a Pollara. Nel pomeriggio, dopo pranzo veleggiamo verso l’isola di Filicudi, assaporando una tra le zone più incontaminate dell’arcipelago, dove l'inquinamento luminoso è molto basso e la sera si possono vedere un sacco di stelle. Sostiamo all'ancora e pernottiamo vicino al paese di Pecorini a Mare.


5

Day 5

Ci deliziamo con un'ottima colazione, e ci godiamo le piacevoli onde mentre veleggiamo verso la "grotta del bue marino" e lo "scoglio della canna" nella costa Ovest dell’isola. Facciamo un bagno nell'acqua azzurra, e dopo pranzo faremo rotta verso Est verso l’isola di Salina, con possibilità di escursione all’interno dell’isola. Quest’isola è la più sviluppata internamente con numerose aziende vinicole pronte a farvi degustare i loro prodotti locali.


6

Day 6

Navighiamo verso le montagne di pomice (Lipari), e ci fermiamo per una sosta e una rinfrescante nuotata in acque cristalline e con fondale talmente basso che sembrerà quasi di essere in una spiaggia caraibica. Un buon pranzo e successivamente ci recheremo verso l’isola di Vulcano per farvi effettuare l’ascesa al cratere, e subito dopo quest'escursione, tutti a bordo per attraversare il piccolo stretto che separa Lipari da Vulcano, denominato “le bocche di Vulcano”, con possibilità di escursione sull’isola. Cena libera a Lipari, ma vi consigliamo "Home restaurant", un locale con terrazzo sul mare e vista spettacolare.


7

Day 7

Partenza verso la nostra ultima meta, i Faraglioni di Lipari, con ultimo bagno nell’arcipelago.  Per l’ora di pranzo
navigheremo costeggiando l’isola di Vulcano ammirando la "grotta del cavallo" e la "piscina di Venere", e proseguiremo verso la Strepitosa Baia di S. Antonino, a Ovest di Milazzo. Verso le 17:30 faremo rientro verso il porto di Milazzo, con ormeggio previsto verso le 18:45. Cena libera e pernottamento.

Lo sbarco è previsto a Milazzo entro le 9:00 di sabato mattina.


Check-out

L’itinerario potrà subire variazioni in base alle condizioni meteorologiche, di sicurezza e alle valutazioni tecniche del Comandante dell'imbarcazione. Questo programma è da intendersi come indicativo e non vincolante.